Molti ci domandano:

“quante calorie contiene un arrosticino?

Anticipiamo che le carni ovine, dal punto di vista nutrizionale, potrebbero rappresentare un’alternativa valida alle carni maggiormente consumate.

Il contenuto proteico è paragonabile, qualitativamente e quantitativamente, a quello delle carni di vitello e il contenuto in grassi, superiore a quello delle carni di vitello, è però confrontabile con quello delle carni di bovino adulto.

La digeribilità varia in relazione al contenuto in grassi: risultano pertanto più digeribili le carni di capretto, agnello bianco, agnellone rispetto a quelle di agnelli da latte, montone, castrato, pecora.

E’ importante inoltre tenere conto che il sistema di cottura SCIOGLIE il grasso che quindi scivola via e diminuisce le calorie totali.

Ma quante calorie contiene un arrosticino?

Chiaramente ogni singolo arrosticino potrebbe essere differente, ma nella media:

  • Un arrosticino classico di circa 20 gr di peso e apporta 58 calorie
  • Un arrosticino medio di circa 28 gr di peso e apporta 81 calorie
  • Un arrosticino grande di circa 38 gr di peso e apporta 110 calorie

Chiaramente ci sono tante possibilità e varianti (peso, parti utilizzate, rapporto di grasso, cottura) che rendono quel dato molto approssimativo, ma ripetiamo…considerate che la tipica cottura abruzzese scioglie molto grasso che abbassa notevolmente il contenuto di calorie.

Una mangiata di 10 arrosticini fornirà secondo noi circa 650 calorie nella media.

 

Menu